Ted Baker Azaila amazonshoes neri Inverno kRfdLEnd

SKU-417705-whw862
Ted Baker Azaila amazon-shoes neri Inverno kRfdLEnd
Ted Baker Azaila amazon-shoes neri Inverno kRfdLEnd
CLICK COLLECT - SPEDIZIONE GRATUITA
SPEDIZIONE E RESO GRATUITI
CLICK COLLECT - SPEDIZIONE GRATUITA
SPEDIZIONE E RESO GRATUITI
Décolleté Prada Donna 1I722HVELLUTOJEWELSLARICE bexit neri Con applicazioni RQuGy
Next
Your current ship to country is :
Italy

CHOOSE YOUR COUNTRY:

Diesel
Empty Bag Bag Count
Feed me, I'm hungry

Feed me, I'm hungry

SHOPPING BAG

0 Articolo

CERCA

Chiudi

Skechers Performance Go Run 600Nite Owl V2 2017 amazonshoes grigio Sportivo Uecc6ripZ
Pubblicato il
su
Valuta questo titolo

Duplicare software commerciali è da sempre un reato, ma quand'è che si rischia la galera e quando una multa?

Quest'articolo è parte del Canale Google . Segui il canale per ricevere le ultime notizie e interagire con la community!
SEGUI IL CANALE
Autore della news
Chiedi la correzione di questo articolo

Parliamoci chiaro: un software per pc e la relativa licenza per l'utilizzo possono arrivare a costare diverse centinaia di euro,somme che non tutti possono permettersi. Da qui la nascita e la diffusione di uno dei fenomeni più "duraturi" di tutti i tempi, i software pirata , reperibili ormai in diversi formati.

Emule, Torrent, e le loro diverse versioni, hanno reso facilissimo il download di un software pirata , ed è per questo che le grande aziende come la Sneakers con piattaforma a pois Sabbia stradivarius marroni Pois ruCogDUz
, hanno deciso di tentare d'arginare il problema con la creazione di Windows 10 : un sistema operativo che funziona per applicazioni.

Ma, cosa dice la legge italiana in merito alla pirateria? Sappiamo con certezza che copiare ed usare software pirata è contrario alla legge, quindi : cosa succederebbe se le autorità competenti dovessero individuare un pc, con su istallati software pirata ?

Già da diversi anni sono state introdotte nel nostro Ordinamento, pena detentive e multe salate, per chi detiene software pirata o materiali per la duplicazione di questi.

Quello che non è ancora chiaro, vista la rara ed effettiva applicazione di queste sanzioni è quale sia la linea di confine da non attraversa, per non rischiare di ritrovarsi in galera.

Scaricare software da emule o da uTorrent: ecco quando si rischia d'incorrere in una multa e quando nella galera.

A decidere cosa si rischia o cosa no se si tiene sul proprio PC o in ufficio una o più copie di un software pirata, è l'art.171 della legge sul diritto d'autore in cui è affermato che: per far si che la detenzione o il download di un software pirata sia reato è necessario che il detentore agisca a scopo " commerciale o imprenditoriale" , cosa che elimina in automatico i software istallati su pc domestici.

Quindi, scaricare e detenere un software pirata a casa non è un reato che comporta la galera: ma si rischia comunque d'incorrere in una multa di diverse centinaia di euro.

Le porte della prigione invece potrebbero aprirsi per coloro che duplicano software per trarre profitto o, per i professionisti, che cercano di "risparmiare" utilizzando software pirata ( es.

gli esercizio commerciali che usano una copia pirata di Windows )

Per ora è solo una possibilità aleatoria, visto che nessuno fino a questo momento è mai finito in carcere, ma è comunque un'eventualità, ed è sempre meglio tenerla presente.

Continua a leggere e guarda il video
oppure
Segui il canale Google
Temptation, scontro tra Martina e la tentatrice Teresa: volano insulti su Instagram [VIDEO]
Rieti, esce dalla stalla e urla: 'Mi ha punto un insetto', la morte di Floriano [VIDEO]
Martina dopo la fine di Temptation Island sbotta sui social: 'Non rimpiango nulla' [VIDEO]
I migliori video del giorno
Video Player is loading.
Current Time 0:00
Duration 0:00
Loaded : 0%
Progress : 0%
Stream Type LIVE
Remaining Time -0:00
1x

This is a modal window.

standard

Più letti oggi

DOROTHYD Tronchetti donna rosa quellogiusto viola Elegante yIt1pj

L'addio ad Alessio Pambianco: tumulazione a Collazzone e poi un incontro

Un mega parco giochi in Umbria. Investimento da 36 milioni. Ecco come sarà

Mediagallery

standard

DEGRADO

Illaghetto sul Bottaccionenon c’è più. Una delle attrattive della gola del Bottaccione di Gubbio è praticamente scomparsa. Secco, ridotto auna distesa di zolle accerchiatada un canneto cheper quanto è fitto servirebbeil machete per addentrarcisi.Incuria, abbandono,degrado ovunque. Escrementidi animali, pezzi diferro arrugginiti, rifiuti, bottigliedi plastica, bottiglie divetro.

CALCIO

Lorenzo Mari Sandalo su zeppa colore Nero lorenzomari neri Senza stampe 5Xh5w

Dopo 23 anni rinasce l’Asd Polisportiva Penitenziaria Spoleto. La squadra della Polizia del carcere spoletino parteciperà al prossimo campionato di Seconda categoria, si allenerà e giocherà al Flaminio. L’idea è nata da alcuni dipendenti del carcere con la volontà di formare una squadra che coinvolgesse giovani calciatori del territorio, l'età media è di 21 anni. La presentazione della nuova

Perugia Folgora alla Rocca Paolina

La magia della storia di Perugia in un filmato

E' stata installato nella Sala del Caminetto della Rocca Paolina nell'estate 2017, e poi con qualche modifica trasmesso ogni giorno riscuotendo notevole successo fra i turisti. Si chiama Perugia Folgora ed è un filmato che in pochi minuti viaggia nei secoli facendo vedere fra opere d'arte e costruzioni flash della storia di Perugia accompagnati dalla musica. Un momento magico e suggestivo che

Singapore (askanews) - L'Alto rappresentante dell'Unione europea per gli affari esteri Federica Mogherini in visita a Singapore lancia una nuova sifda per il futuro del commercio globale, da fondare su accordi e scambi, non su dazi e protezioni. "Siamo dalla parte di un commercio libero e equo che avvantaggia tutti invece di guerre commerciali che danneggiano - ha detto - E siamo dalla parte

Spettacoli

L'attrice americana

Vip in Umbria

Non ha deluso le aspettative la presenza della bella e famosa attrice Katherine Kelly Lang, ossia la Brooke Logan diBeautiful, soap tra le più famose e longeve del piccolo

02.08.2018

Foligno

Nati 2 volte, una giornata con gli attori del film

Paleo 2009. 100% Cabernet Franc. Gradazione alcolica 14,5. Questo vino nasce nel 1989 con Cabernet Sauvignon e un poco di Sangiovese. Le tante sperimentazioni porteranno dapprima a introdurre nel blend il Cabernet Franc e in seguito, la stessa uva, sempre in percentuali maggiori. Visti i grandi risultati, di questo vitigno, sul territorio di Bolgheri, e soprattutto i suoi tannini perfetti, dal 2000 si decide di andare in purezza, e dal 2001 il Paleo è composto dal 100% di Cabernet Franc.Colore rubino scuro. Naso ampio, profondo, stratificato, di facile interpretazione. Riconosci subito la mora, il ribes nero, la prugna secca, l’amarena sciroppata. Il tutto è supportato da note di grafite accompagnate da quelle vegetali e balsamiche. In bocca è deciso, forte, scorrevole e sapido con l’alcol non così avvertibile nonostante i 14,5% gradi. Buono subito, migliorerà nei prossimi anni. Il 2009 presenta una diversa etichetta che vuole ricordare e festeggiare i venti anni della produzione.

Paleo 2007. Questo vino è balsamico, minerale e profuma di tabacco, spezia dolce, frutta nera e cacao in polvere. Bella nota vegetale secca di difficile allocazione, ma magari appartenente alle erbe selvatiche da cui è tratto il nome Paleo. Figlio di un’annata certamente non calda, è fresco e con meno sapidità ma è dotato di maggiore equilibrio.

Paleo 2005. Il colore persiste di più nel bicchiere. Vino balsamico, sciroppato, vegetale che sa di pasticceria al cacao. Al sorso è piacevole, avvolgente, rotondo, anche se figlio di un’annata fresca. Ottimo vino e felice esempio di come il Cabernet Franc sia un vitigno opportuno per questo territorio.

Scrio 2009. 100% Syrah. Vino che nasce nel 1994 per volere del marito Eugenio, è vinificato in acciaio e trascorre al massimo dodici mesi ad affinarsi nel legno. Di un rubino cupo con unghia dai riflessi violacei. Profumato di aromaticità selvatica, rovo, spezie, amarena e ferro. Dal gusto fresco e pieno, è facilmente bevibile perché sorretto da buona acidità. Vino questo per veri intenditori, sicuramente non piacione, perché molto schietto, autentico e maschio. Non sarà un caso che in Toscana la persona autentica e pura sia definita scrio.

Messorio 2009. Merlot 100%. Al naso fiori, violette, rosa appassita, more, ciliegia e amarena candida. Note di scorzette candide e vaniglia. In bocca è strutturato, spesso e ha un equilibrio perfetto. Più che rotondo è sferico. Eccezionale. Non credo sia stato un caso che nel 2009, nel giudicare l’annata 2004, Robert Parker gli abbia assegnato 100/100.

Di questa serata mi rimarrà la bontà dei vini assaggiati, e più di loro il piacere di aver conosciuto una grande e appassionata donna che ben rappresenta la parte del nostro Paese che animata da grandi principi etici è anche capace di fare molto bene. L’Italia ha bisogno di grandi donne come Cinzia Merli.

Share this:

Mi piace Caricamento...

CALVIN KLEIN JEANS Sneakers Trendy donna nero quellogiusto beige Pelle JoRgKzt
In "acininobili"

Illuminati dal gusto al Solstizio d’Estate. In "Acamante"

Nº21 buckledetail kitten heels Red farfetch bordeaux Pelle 93b1lj
In "Cinzia Merli"

From → Scarpe donna GEOX stivali marrone pelle AB273 zooode neri Pelle nTj4WU

3 commenti
Scarpe donna EDDY DANIELE sandali cuoio pelle arancione vernice ax723 zooode D0Wp1x6Ec
permalink

This is the perfect website for anyone who really wants to find out about this topic. You know so much its almost hard to argue with you (not that I really will need to…HaHa). You definitely put a new spin on a topic that has been discussed for years.

© 2017 Farmacia Capizzi - della dott.ssa Francesca Capizzi - P.IVA 02270080480 - Iscritta al Registro delle Imprese al numero REA: PZ 128784 - Farmacista iscritta all’Ordine della Provincia di Potenza al numero 760 con Titolo conseguito in Italia - Autorità competente e di Vigilanza: ASP di Potenza

TODS MOCASSINO IN PELLE TESTURIZZATA 18 colore AZZURRO evolutionboutique blu Pelle mqz7sByN